II° Biennale di Architettura di Pisa – LabQ 2017

 

Le città e l’acqua: un laboratorio verso il futuro 

E’ questo il titolo della seconda edizione della Biennale di Architettura di Pisa, dal 19 al 28 novembre 2017, ideata e curata dall’Associazione LP.

Il tema del secondo Laboratorio per la Qualità Urbana affronta il tema dell’Acqua e le interazioni che le città europee e del mediterraneo stanno instaurando con essa creando così nuovi paesaggi urbani, cercando di intuire quali potranno essere le possibilità di sviluppo future con una particolare attenzione nel cogliere spunti di riflessione per la città di Pisa.

Saranno 10 giorni di mostre, incontri e workshop per approfondire il rapporto tra città e acqua. Gli incontri si svilupperanno in 4 Padiglioni espositivi, messi a sistema in un percorso nel cuore della città, lungo le due sponde dell’Arno, per un confronto tra esperienze italiane e internazionali.

  • Il Padiglione Internazionale presso Arsenali Repubblicani, curato da Luca Molinari, ospiterà una selezione di opere realizzate nell’ultimo decennio in Europa e nel bacino del Mediterraneo suddivise in 4 sezioni tematiche.
  • Al Bastione Sangallo, all’interno del Padiglione Pisa , a cura di Luigi Prestinenza Puglisi, saranno esposte le idee del workshop nato dalla collaborazione tra LP e l’Università di Pisa sul tema del fiume e litorale.
  • Nel Padiglione Università di Pisa, curato da Luca Lanini negli spazi dell’Ex Convento delle Benedettine, sarà esposto il nuovo Piano Edilizio dell’Università, con una documentazione delle più recenti realizzazioni.
  • Nel Fortilizio Torre Guelfa, verrà ospitata una mostra monografica sull’opera dello studio Gabetti e Isola – Isolarchitetti. L’esposizione, affronterà l’attività di due tra i più importanti protagonisti del dibattito architettonico a partire dagli anni’50.

Sarà inoltre possibile attivare un confronto tra i progetti realizzati in Europa e in tutto il bacino del Mediterraneo attraverso i lavori di importanti studi come: Atelier(s) Alfonso Femia, BIG, Stefano Boeri, EMBT, Carlos Ferrater, Bernard Khoury, Francisco Mangado, Renzo Piano Building Workshop, Rudy Ricciotti, Alvaro Siza, Tamassociati, Topotek.

La Libreria Pellegrini sarà presente – all’interno del Padiglione Internazionale presso Arsenali Repubblicani –  con un bookshop espositivo dove sarà possibile acquistare il catalogo della manifestazione ed altre monografie inerenti le tematiche della manifestazione.

Per ulteriori dettagli relativi al programma: http://www.labq.org/programma.html

Lascia il tuo commento

× Supporto Live

Al momento siamo offline. Potete contattarci via email..