AUTORICICLAGGIO

Applicazione e strategie difensive – Aggiornato alla legge 15 dicembre 2014 n. 186, in G.U. n. 292 del 17 dicembre 2014

Editore: MAGGIOLI EDITORE
Settore: Giurisprudenza e diritto
Autore: Antonio Di Tullio D'Elisiis

Prezzo: 36,00

ISBN: 9788891610621

Descrizione prodotto

Il presente Volume, aggiornato alla legge 15 dicembre 2014, n. 186 (Disposizioni in materia di emersione e rientro di capitali detenuti all’estero nonché per il potenziamento della lotta all’evasione fiscale. Disposizioni in materia di autoriciclaggio), tratta del nuovo delitto di autoriciclaggio previsto dall’art. 648-ter.1 c.p. La fattispecie criminosa viene esaminata: a) da un punto di vista sostanziale (ad esempio: quali sono i suoi elementi costitutivi); b) sotto il profilo procedurale (ad esempio: chi è il giudice competente); c) riguardo all’aspetto penitenziario (esempio: quando si può usufruire del permesso premio); d) sotto il versante extrapenale (ad esempio: se anche qui ricorre per il professionista l’obbligo di segnalare le operazioni sospette). Il legislatore con questa novità completa il sistema di tutele repressive che, già attraverso gli articoli 648, 648-bis e 648-ter c.p., vuole garantire la legalità del mercato, con particolare riguardo alla circolazione di beni e servizi.

× Supporto Live

Al momento siamo offline. Potete contattarci via email..